Camusi

Stefano Giust / drums / cymbals / objects
Patrizia Oliva / vocals / electronics

“Camusi’s work is an infinite beauty. They may have created a gap between the time and then. Exciting. Camusi possesses a precious gift: the vision.” Sands-zine

Camusi is based on free improvisation: the esthetic approach of the two musicians interact with each other touching different areas, such as contemporary music, avant-garde jazz, electro-acoustic and other. Voice, electronics and drums have the same role and dialogue following a sort of instrumental democracy. In their duets at the same time they develop different architectural layers and perspectives. Camusi has produced one album published by Setola di Maiale in 2007, which received great critical acclaim. However, the duo has decided to not produces albums in addition, it’s a project totally identified with the performative act of the concert and not with recording stuff. They have played in Italia, England, The Nederlands, France, Spain, Croatia, Portugal, Belgium, Austria and Vietnam.
 
///////////////////////////////
 
“Camusi è lavoro di una bellezza infinita. Potrebbero aver creato un divario fra l’ora ed il poi. Emoziona. Camusi possiede un dono prezioso: la visione.” Sands-zine

Il progetto si concretizza attraverso la pratica della libera improvvisazione: in essa emerge l’estetica dei due musicisti che viene messa a confronto l’una con l’altra in una sommatoria di idee e sensibilità al limite con la musica contemporanea, il jazz d’avanguardia, l’elettroacustica e altro ancora. La voce, l’elettronica e la batteria hanno pari dignità, sono messe sullo stesso piano in una sorta di democrazia strumentale; duettano, ma anche si possono muovere su piani differenti, arricchendo la musica di sovvrapposizioni non scontate e stimolanti. Hanno pubblicato un album per Setola di Maiale nel 2007, tuttavia il duo ha deciso di non pubblicare altri dischi. Camusi è infatti un progetto che si identifica con l’atto performativo del concerto e non con la produzione discografica. Hanno suonato in Italia, Regno Unito, Olanda, Francia, Spagna, Croazia, Portogallo, Belgio, Austria e Vietnam.
 
///////////////////////////////
 
→ www.camusi.wordpress.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Creative Commons